Tutte le malattie della barba, cosa sono e come risolverle

Gli uomini sono legali alla barba da un legame indissolubile.

Iniziano ad approcciare con l’idea di avere la barba in età preadolescenziale, quando iniziano a sognare sui diversi tipi di barba: barba corta,barba lunga, al naturale o addirittura tinta artificialmente, dato che delle volta ci può essere un problema e pensare come far crescere la barba.

Ma non sempre il rapporto tra un uomo e la sua barba si può definire semplice e tranquillo, infatti più spesso di quanto pensiate gli uomini sono costretti a combattere alcune malattie che colpiscono anche la barba.

Quali malattie minacciano la barba uomo e come porvi rimedio

Per un uomo medio gesti come farsi la barba sono azioni normali della propria quotidianità, ma pochi uomini sanno che dietro una rasatura fatta in maniera errata, può celarsi l’insorgenza di alcune malattie della barba molto fastidiose.

Queste malattie provocano: irritazioni cutanee,bruciore insistente e in alcuni casi possono persino provocare la perdita dei peli barba.

Pseudofolliculiti: malattia che colpisce quasi tutti gli uomini adulti

La pseudofolliculiti è una delle malattie dermatologiche più diffuse ed è spesso associata ad una cattiva rasatura.
Interessa alcune aree particolari del viso come: collo e mento, rappresenta un disturbo fastidioso a causa delle macchie evidenti che provoca, al prurito e si manifesta perlopiù negli uomini dai capelli ricci e di colore.

Quando insorge a causa di una rasatura poco accurata prende il nome di sicosi della barba e il primo sintomo inizialmente è la manifestazione di piccole macchie rosse molto simili a dei piccoli brufoli.

Sicosi della barba: da combattere anche con rimedi naturali

Abbiamo appena letto che la sicosi della barba è una malattia che interessa i bulbi piliferi che diventano in seguito ad una rasatura forse un po’ disattenta bulbi piliferi infiammati, manifestando così macchie antiestetiche e fastidiose a causa del prurito.
Per contrastare una malattia del genere però bastano alcuni prodotti naturali che possiamo trovare in dispensa oppure in erboristeria.
Il primo metodo naturale che vi consigliamo è un rilassantissimo impacco di aceto bianco oppure di acqua e sale.
Mentre in erboristeria potrete trovare la farina d’avena dalla quale con l’aggiunta di un po’ d’acqua riuscirete ad ottenere un unguento quasi miracoloso per il vostro problema.

Come prevenire la sicosi della barba?

Prevenire l’insorgenza di una malattia così fastidiosa non è complicatissimo, basteranno poche attenzioni da portare durante la vostra rasatura.
Il primo consiglio è quello di evitare prodotti per la barba scadenti e vi consigliamo di approfondire questo argomento consultando Come scegliere il miglior dopobarba, e scegliere tra le seguenti marche conosciutissime: Dopobarba proraso o dopobarba floid
L’alcol se non nella giusta dose irrita la pelle per mezzo della sua formula aggressiva e nei casi di pelle più delicata funge addirittura da occlusore lasciando poco spazio alla respirazione della pelle.

Il secondo consiglio che vi diamo è quello di non rasarvi mai usando il rasoio contropelo ed è sconsigliato anche l’uso troppo assiduo del rasoio elettrico.

Alopecia Areata da barba: attenzione agli uomini dai 30 ai 40 anni

alopecia areata uomini 30-40
Per alopecia areata da barba intendiamo la patologia che interessa il blocco anomalo della crescita della barba.
È una condizione molto più diffusa di quanto si possa pensare ed interessa soprattutto gli uomini dai 30 ai 40 anni di età.
È una malattia che reca un fastidio più di tipo estetico che di tipo doloroso, le zone colpite da questa patologia infatti presentano infatti un’assenza totale di peli e non sempre questo accade in maniera uniforme, molto spesso infatti chi soffre di questa malattia presenta una barba a chiazze.

Origini dell’Alopecia areata da barba

L’alopecia areata da barba nonostante sia un problema che si manifesta dal punto di vista fisico dell’uomo, spesso ha una causa psicosomatica.
In parole povere l’origine di questo tipo di alopecia si nasconde nel nostro sistema immunitario che in certe occasioni a causa di un forte stress diventa sistema immunitario debole ed entrando in una sorta di meccanismo confusionale attacca i nostri stessi follicoli piliferi.
Un’altra causa molto diffusa è celata nella nostra alimentazione, i soggetti affetti da alopecia infatti spesso presentano anomalie come carenza di ferro e vitamine.

Rimedi per l’alopecia da barba

L’alopecia da barba è una condizione fastidiosa quanto insistente, in alcuni casi diventa addirittura un disturbo cronico difficile da curare.
Per porre rimedio infatti ad un problema così difficile gli specialisti suggeriscono di usare prodotti per la ricrescita della barba appositi.
Intendiamo prodotti a base di rubefacenti, da evitare invece sono i farmaci a base di cortisone.
Ti consiglio di leggere anche il seguente articolo: Prodotti per far crescere la barba

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *