Maywather vs Mccregor una scontro tra lotta e look

Il 26 Agosto sarà il giorno in cui i due pugili, Floyd Mayweather jr. e Conor McGregor, si scontreranno nella T-Mobile Arena nel Nevada.

Incontro Maywather – Mccregor  26Agosto 2017 i protagonisti

Mayweather, pugile statunitense cinque volte campione del mondo di boxe professionista, imbattuto per undici volte, combatterà un match di boxe professionistico contro McGregor, lottatore irlandese di arti marziali miste, attualmente campione di pesi leggeri della divisione UFC degli Stati Uniti.

L’incontro, nominato The Money Fight, è stato accompagnato lungo quest’anno da numerose conferenze stampa, in cui i due pugili si sono battuti a suon di parole offensive.

Non sono mancati insulti, offese e prese in giro, e la folla non ha potuto fare a meno di notare la tensione tra i due lottatori nei vari faccia a faccia. Tutto ciò ha reso questo match uno dei più attesi dell’anno.
Ma cos’altro si è notato nei vari scontri verbali tra questi due pugili? Quali altri combattimenti hanno indirettamente combattuto tra loro, forse senza neanche accorgersene?





Parliamo naturalmente del look e della barba che ognuno di loro ha mostrato in questi periodi. Da un lato c’era un Mayweather vestito in maniera sportiva, con felpe, cappellini e pantaloni di tuta, dall’altro c’era un McGregor vestito elegantemente con giacca e cravatta.

Il match più importante era però tra i loro opposti visi, considerata la folta e curata barba di McGregor e i sottili ed eleganti baffi di Mayweather.

Quali sono dunque i segreti per mantenere queste due diverse tipologie di barba? Come è possibile ottenere due risultati di rasatura così diversi ed eleganti? Noi di Lamettaorasoio.com cercheremo di spiegarvelo.

LA BARBA DI MCGREGOR

Il pugile McGregor ha sempre mostrato una barba ben curata e decisamente folta, fatta di quel suo particolare colore rosso. Le tecniche più efficaci che possiamo consigliare per ottenere una barba simile sono abbastanza semplici, sebbene prima di tutto bisogna capire una cosa. La crescita della barba è diversa per ognuno di noi, per cui la tipologia di pelo va trattata con cura ed attenzione, dando anche il giusto tempo alla barba di crescere.

Raggiunta la giusta lunghezza, i consigli da seguire per mantenere una barba così curata sono i seguenti:

  • Regolare la lunghezza della propria barba con un Regola Barba adatto (Per maggiori informazioni ti consigliamo la lettura di questo articolo)
  • Lavare la barba con cura massaggiandola e usando gli appositi shampoo da barba
  • Asciugare la barba con un phon a caldo
  • Pettinare la barba con una spazzola cercando di ruotare il polso e distendere i peli
  • Applicare un olio da barba che asciughi il pelo e curi la pelle del viso
  • Applicare un ottimo balsamo nutriente
  • Applicare una cera da baffi per modellarli al meglio

Questi passaggi sono importantissimi per curare al meglio la propria barba folta, cercando di imitare il modello mostrato da McGregor. Se a tutto questo associate una vita salutare, fatta di pasti genuini e attività sportive, è naturale che i risultati saranno più visibili.

La nostra barba rispecchia il nostro stile di vita! Se foste in cerca di prodotti, di oggetti e di creme in grado di aiutarvi con i passaggi elencati. Nelle varie sezioni del nostro portale, potrete trovare tutto ciò che vi serve, dalle informazioni sui rasoi elettrici, alle lamette da barba, oppure ancora a cosa portare nel trolley da viaggio.



LA BARBA E I BAFFI DI MAYWEATHER

Il pugile Mayweather ha invece sempre sfoggiato una barba fatta unicamente di baffi sottili, se non nelle rare volte in cui si è presentato completamente rasato. Anche in quel caso però ha dimostrato l’importanza di curare il proprio viso, la propria pelle e la propria rasatura, visto che nessuna escoriazione o irritazione è stata mai vista sulla sua faccia. Quali sono i segreti del pugile per avere dei risultati simili?

Anche in questo caso è tutto molto semplice e i nostri consigli sono:

  • Utilizzare un Regola Barba per accorciare il proprio pelo nelle zone in cui vorremmo raderci, lasciando più folte quelle dei baffi
  • Lavarsi il viso con acqua calda applicando poi un panno bagnato caldo sulle zone interessate
  • Applicare un sapone da barba con pennello
  • Radersi una prima volta in direzione del pelo
  • Sciacquarsi il viso con acqua tiepida
  • Radersi una seconda volta in direzione contropelo
  • Sciacquarsi un’ultima volta con acqua fredda per rinfrescare
  • Applicare una crema dopobarba per evitare irritazioni
  • Applicare una cera per baffi per renderli lucidi e della giusta forma desiderata.




>
I due pugili non hanno più segreti circa il loro viso e la loro barba, noi di Lamettaorasoio.com possiamo mettervi a disposizione ogni oggetto, lametta, rasoio, crema, cera e lozione di cui avete bisogno per imitarli o per creare un vostro stile, dando anche consigli su come fare.

Sei d’accordo di ciò che hai appena letto? Faccelo sapere con un commento ne saremo felici!
Ma soprattutto chi vincerà tra i due?



Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *